Fino alla riduzione dell’aspettativa di vita

L’andamento del finanziamento pubblico per la sanità evidenzia lo stato di allerta sociale in cui stiamo prepotentemente cadendo

Il 6.5% del finanziamento pubblico è la quota definita dall’OMS al di sotto della quale non più possibile garantire un’assistenza di qualità e neppure l’accesso alle cure con una conseguente riduzione dell’aspettativa di vita

DEF dicembre 2017

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *